[ad_1]

È arrivata nella notte tra sabato e domenica la prima fornitura Pfizer-Biontech di 85 fiale: la prima somministrazione avverrà alle 10 di questa mattina nei locali del servizio trasfusionale del San Matteo degli Infermi di Spoleto, riconfigurato in Covid hospital. Qui dopo le prime venti dosi per gli altrettanti vaccinatori che saranno impegnati, insieme ad altri team, nelle prossime settimane nella maxi operazione, sarà il turno di una quindicina tra medici e infermieri dello stesso ospedale di Spoleto, tra cui i primari del pronto soccorso e della Medicina interna del nosocomio, ossia Gianluca Proietti Silvestri e Anna Laura Spinelli. In base a quanto emerge, poi, saranno vaccinati anche alcuni sanitari in organico alle quattro aziende sanitarie e ospedaliere dell’Umbria e una quindicina di ospiti e operatori della Rsa Santa Margherita di Perugia.

FOTOGALLERY: LE PRIME DOSI IN UMBRIA

Medium – Satiri auto Jeep – 18 dicembre 2020 Medium – Satiri auto Jeep – 18 dicembre 2020

VIDEO: LA PARTENZA VERSO SPOLETO

Nel corso della giornata il servizio completo

[ad_2]

Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *