[ad_1]

“Accensione anticipata degli impianti di riscaldamento”. Il capogruppo del gruppo misto Doriana Musacchi, si rivolge al sindaco Latini, sollecitandolo ad adottare l’ordinanza prevista in questi casi. Come è noto, viene indicato nel documento, la data di accensione è quella del 1 novembre, secondo la normativa di legge. Tuttavia, come raccolto da Doriana Musacci e riportato nell’atto, sono diversi i cittadini che hanno segnalato dei disagi. Nella fattispecie, a seguito delle condizioni climatiche attuali e le temperature basse registrate la mattina presto e la sera, è necessario anticipare l’accensione.


Il tuo browser non può riprodurre il video.


Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.

Disattiva audioDisattiva audioDisattiva audioAttiva audio



Spot

Attiva schermo interoDisattiva schermo intero

Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.

Attendi solo un istante...

Forse potrebbe interessarti...


Devi attivare javascript per riprodurre il video.


Particolarmente interessate soprattutto le fasce più deboli, come ad esempio le persone con disabilità costrette a stare immobili. Inoltre anziani e studenti i quali devono fare fronte ad aule piuttosto fredde, senza dimenticare le persone in quarantena, costrette a restare a casa in questo periodo di emergenza sanitaria.

[ad_2]

Fonte articolo Terni Today

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *