[ad_1]

Un momento di riflessione ampia sul ruolo dell’uomo contemporaneo, sugli stereotipi circa la sua perdita di mascolinità e una prospettiva differente dalla quale ripartire.

Questo il senso della presentazione del libro del sociologo Stefano Ciccone “Maschi in crisi? Oltre la frustrazione e il rancore”, in programma venerdì 9 ottobre alle ore 17.00 alla sala “Conti Paladini” della biblioteca comunale di Amelia, promossa dal “Forum donne Amelia” nel quadro della rassegna “Partecipazioni Differenti”.

Il libro

Il libro verrà presentato da Graziella Piulla, docente di sociologia dei processi culturali e comunicativi all’Università di Catania e studiosa di tematiche di genere. 

Secondo una delle rappresentazioni più diffuse – scrivono le organizzatrici -, divenuta luogo comune, i maschi di oggi vengono raffigurati come depressi, intimoriti dalla perdita di ruolo, di riferimenti per la propria identità, aggrediti da un femminismo che avrebbe “esagerato”, castrati dal confronto con una sessualità femminile disinvolta e aggressiva. Minacciati da un cambiamento fonte di sofferenza e disagio, sarebbero portatori di reazioni rancorose e desideri di rivincita su cui in modo sempre più esplicito fanno leva le retoriche di emergenti leader xenofobi e reazionari.

Il libro vuole proporre un’altra strada in grado di interpretare la mutata esperienza maschile. Oltre il disagio, la frustrazione e il disorientamento, l’autore vuole contribuire a riconoscere le opportunità che si aprono per le vite concrete degli uomini e le loro prospettive esistenziali, oltre la retorica sul rischio di smarrimento della virilità maschile.


Il tuo browser non può riprodurre il video.


Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.

Disattiva audioDisattiva audioDisattiva audioAttiva audio



Spot

Attiva schermo interoDisattiva schermo intero

Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.

Attendi solo un istante...

Forse potrebbe interessarti...


Devi attivare javascript per riprodurre il video.


L’autore del libro

L’autore del libro, Stefano Ciccone, è sociologo e promotore dell’ associazione “Maschile Plurale”, rete di associazioni di uomini impegnati contro la violenza maschile verso le donne e contro gli stereotipi di genere. Con “Maschile Plurale” collabora con i centri antiviolenza e con le associazioni lgbt da venti anni e tiene corsi nelle scuole. È autore di altri libri e molti articoli. È membro della segreteria nazionale dell’ “Associazione per la pace”.

[ad_2]

Fonte articolo Terni Today

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *