Un grande pino marittmo è crollato a terra in queste ultime ore nel quartiere Matteotti di Terni. Era stato messo nell’occhio del mirino dei residenti che già dal 2018, per ben due volte, avevano presentato due esposti per ordinare la rimozione di alcuni alberi pericolanti. 

A denunciare l’accaduto è il consigliere di minoranza Alessandro Gentiletti (Senso civico) che sulla sua pagina Facebook ha evidenziato la pericolosità dell’accaduto, soprattutto perché la zona è sempre frequentata da molte persone, soprattutto bambini.

“Questa foto non la trovate sulla bacheca del sindaco – esordisce Gentiletti – È un pino marittimo del quartiere Matteotti. È caduto poco fa.

Da tanto tempo con gli abitanti, che avevano presentato ben due esposti dal 2018, avevamo segnalato all’amministrazione la situazione dei pini pericolanti. Interrogazioni, proteste, richieste. Nessuno è intervenuto ed ecco il risultato. In tutto sono 7.


Il tuo browser non può riprodurre il video.


Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.

Disattiva audioDisattiva audioDisattiva audioAttiva audio



Spot

Attiva schermo interoDisattiva schermo intero

Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.

Attendi solo un istante...

Forse potrebbe interessarti...


Devi attivare javascript per riprodurre il video.


Una situazione pericolosa che poteva creare danni peggiori. Per fortuna – conclude il consigliere di “Senso civicoo – non ci sono stati feriti. Per fortuna nessun bambino stava giocando lì un’ora fa quando è caduto il pino. Solitamente è un posto frequentato da bambini”



Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.