[ad_1]

(ANSA) – PERUGIA, 10 FEB – “Come anticipato nella Conferenza Stato-Regioni e d’accordo con la presidente Tesei, la Protezione civile aprirà nella giornata di giovedì un bando nazionale e straordinario ad hoc per la Regione Umbria per arruolare nuovi volontari tra operatori sanitari e socio sanitari che daranno maggiore sostegno alla rete sanitaria umbra sotto pressione per il diffondersi delle nuove varianti del Covid-19”: lo ha annunciato il ministro per gli Affari regionali e le Autonomie, Francesco Boccia.
    “È dovere di tutti – ha sottolineato Boccia – essere al fianco della comunità umbra attraverso il sostegno delle candidature che arriveranno dagli operatori sanitari di tutte le altre Regioni italiane. Oltre a infermieri e operatori socio sanitari ci sono richieste per 121 medici”. (ANSA).
   

[ad_2]

Agenzia di Stampa Ansa Umbria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *