[ad_1]

Energia elettrica in casa gratis, grazie all’allaccio abusivo alla rete generale. Quattro persone sono state denunciate dai Carabinieri di Bastia Umbra dopo un controllo effettuato con i tecnici della società che distribuisce l’energia elettrica.

I militari, con l’ausilio del personale tecnico, hanno accertato, in flagranza di reato, il furto di energia elettrica da parte di quattro soggetti, i quali si erano allacciati abusivamente alla rete elettrica pubblica. Su un palo della rete pubblica, infatti è stato trovato un contatore non fornito dall’ente proprietario e privo di matricola che, collegato direttamente alla rete pubblica, forniva abusivamente energia elettrica alle persone denunciate.


Il tuo browser non può riprodurre il video.


Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.

Disattiva audioDisattiva audioDisattiva audioAttiva audio



Spot

Attiva schermo interoDisattiva schermo intero

Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.

Attendi solo un istante...

Forse potrebbe interessarti...


Devi attivare javascript per riprodurre il video.


Immediato il sequestro del contatore abusivo e l’interruzione dell’azione illegale. I tecnici hanno provveduto a mettere in sicurezza l’intero impianto ripristinando il normale funzionamento della linea elettrica.

[ad_2]

Fonte articolo Perugia Today

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *