“Un riscatto dalle difficoltà del post sisma e dal Covid”

(ANSA) – NORCIA (PERUGIA), 05 AGO – A distanza di quasi quattro anni dal terremoto, dentro il centro storico di Norcia ha riaperto il più antico salone di parrucchieri della città – esiste dal 1916 – il barbiere Luca Petrangeli. “È una grande emozione – ha detto all’ANSA lo stesso Petrangeli – mi auguro
che presto anche gli altri miei colleghi possano tornare in centro nei loro vecchi saloni”. “Sono stati – ha aggiunto – anni molto difficili. Ero riuscito a tirare avanti delocalizzando l’attività a casa mia, ma da stamani si torna a lavorare sul serio, per me è un ritorno alla vita”.
Petrangeli ha spiegato inoltre che “la riapertura dei barbieri in centro offre la possibilità alle persone del luogo di avere dei centri di incontro, anche se oggi l’emergenza sanitaria impone di distanziamento”. “Riaprire il negozio – ha detto ancora – significa anche essere riusciti a riscattarci dalle difficoltà
del post sisma e dal Covid che è stata la ciliegina amara su una situazione già di per sé tragica”. Alla riapertura del salone sono stati presenti anche il sindaco Nicola Alemanno e il suo vice Giuliano Boccanera, salutando così il ritorno dell’antica attività. (ANSA).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.