[ad_1]

Sono 26 (ieri erano stati 5) i nuovi casi di coronavirus oggi (martedì 22 settembre) in Umbria, dove diventano così 2.247 le persone risultate contagiate dal Covid-19 dall’inizio dell’emergenza sanitaria (2.443 però, rispetto ai 593 di ieri, i tamponi eseguiti nelle ultime ore, con il totale che sale a 190.643). Dal bollettino odierno – con i dati di Regione e Protezione Civile aggiornati alle ore 10.34 – si evince però un aumento decisamente inferiore degli attuali positivi, che ora sono 474 (+1 rispetto a ieri). 

Coronavirus, l’indice Rt di nuovo in aumento in Umbria: la ‘classifica’ delle regioni 

Questo perché aumentano notevolmente i guariti che diventano 1.689 (+25), mentre restano 5 i clinicamente guariti e 84 i decessi totali conteggiati dall’inizio dell’emergenza. In calo invece il dato sulle persone in isolamento contumaciale, che ora sono 442 (-2), mentre dai ‘Covid Hospital’ umbri sale a 32 (+3) il numero dei pazienti ricoverati (sempre 4 quelli in terapia intensiva).

Coronavirus e scuole, ordinanza della Regione: le nuove regole da seguire

Di seguito le mappe della ‘dashboard’ istituzionale della Regione per capire – con i dati comune per comune (restano 52 su 92 quelli attualmente ‘positivi’) – come sono distribuiti sul territorio umbro e nei vari ospedali i positivi, i guariti, i deceduti, le persone in isolamento contumaciale, i ricoverati e i pazienti in terapia intensiva…

CASI DI POSITIVITÀ TOTALI

ATTUALMENTE POSITIVI

GUARITI

DECEDUTI

ISOLAMENTI CONTUMACIALI

RICOVERATI

‘COVID HOSPITAL’, TERAPIA INTENSIVA


Il tuo browser non può riprodurre il video.


Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.

Disattiva audioDisattiva audioDisattiva audioAttiva audio



Spot

Attiva schermo interoDisattiva schermo intero

Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.

Attendi solo un istante...

Forse potrebbe interessarti...


Devi attivare javascript per riprodurre il video.


Continua a leggere >>>

[ad_2]

Fonte articolo Perugia Today

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *