Quando i poliziotti della sezione antidroga della squadra mobile di Terni gli hanno chiesto i documenti, è andato nel panico. Un nervosismo “sospetto” che è diventato indizio nel momento in cui gli agenti – impegnati…



Fonte articolo Terni Today

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.