Dopo una breve tregua, il maltempo tornerà a bussare alla porta dell’Italia e dell’Umbria. Lo conferma il meteorologo di 3bmeteo.com Edoardo Ferrara che spiega – “una nuova e intensa perturbazione atlantica affonderà il colpo sull’Europa occidentale, coinvolgendo gradualmente anche la nostra Penisola. Per quanto riguarda l’Umbria tra giovedì e venerdì sono infatti attesi rovesci e cielo coperto. Le precipitazione risulteranno particolarmente più intense nel fine settimana dove sono previsti per sabato e domenica in Umbria acquazzoni e temperature in ribasso. Situazione da bollino rosso, secondo 3bmeteo.it, su alto Piemonte, fascia prealpina tutta, Liguria e nordovest della Toscana, dove non escludiamo picchi pluviometrici di oltre 100-150mm.


Il tuo browser non può riprodurre il video.


Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.

Disattiva audioDisattiva audioDisattiva audioAttiva audio



Spot

Attiva schermo interoDisattiva schermo intero

Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.

Attendi solo un istante...

Forse potrebbe interessarti...


Devi attivare javascript per riprodurre il video.


TEMPERATURE, NUOVO IN CALO DA SABATO –  “Da sabato nuovo calo delle temperature a partire dal Nord, con la neve che potrà tornare a spingersi a tratti sotto i 1600-1700m sulle Alpi” spiegano da 3bmeteo.com “Ci attende un altro weekend decisamente movimentato dal punto di vista meteorologico”

 



Fonte articolo Perugia Today

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.