Dei nuovi sette casi di coronavirus registrati in Umbria ben sei sono frati novizi appena giunti da diversi Paesi al Sacro Convento di Assisi che vanno ad aggiungersi  agli otto emersi ieri sempre religiosi.  Il settimo caso in Umbria accertato è uno straniero residente a Terni individuato nell’indagine epidemiologica avviata dal personale dell’Usl Umbria dopo due contagiati scoperti ad Amelia. L’uomo, asintomatico, si trova ora in isolamento. In Umbria gli attuali positivi salgono da 47 a 54. Nessuna vittima e nessun paziente in terapia intensiva.


Il tuo browser non può riprodurre il video.


Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.

Disattiva audioDisattiva audioDisattiva audioAttiva audio



Spot

Attiva schermo interoDisattiva schermo intero

Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.

Attendi solo un istante...

Forse potrebbe interessarti...


Devi attivare javascript per riprodurre il video.




Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.