“Crescono i positivi a Magione: quasi raddoppiati in un solo giorno raggiungendo 11 casi complessivi. Una classe della scuola media andrà in quarantena, tra gli alunni risulta un caso asintomatico”. Ad annunciarlo, con un post su Facebook, il sindaco Giacomo Chiodini: “Sale rapidamente il numero dei positivi a Magione. Nessuno è ricoverato in ospedale e alcuni risultano asintomatici o in via di guarigione. L’indagine epidemiologica ha attivato numerosi tamponi, con 64 persone in isolamento precauzionale”.

E ancora: “Una classe della scuola media “Giuseppe Mazzini” è stata posta in quarantena a causa della positività asintomatica di un alunno. Sia gli insegnanti che i compagni presenti in aula assieme alla persona contagiata dovranno rimanere in isolamento per alcuni giorni e sottoporsi agli accertamenti sanitari. Tutte le famiglie coinvolte sono state prontamente contattate dalla USL Umbria 1. La preside Lorella Monichini, assieme agli insegnanti, sta predisponendo tutti gli strumenti per garantire una didattica a distanza fin dai prossimi giorni”.

“Il quadro sanitario a Magione  – spiega Chiodini – è il seguente: 11 positivi, 24 guariti, 64 in isolamento, 979 isolamento concluso”. 


Il tuo browser non può riprodurre il video.


Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.

Disattiva audioDisattiva audioDisattiva audioAttiva audio



Spot

Attiva schermo interoDisattiva schermo intero

Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.

Attendi solo un istante...

Forse potrebbe interessarti...


Devi attivare javascript per riprodurre il video.




Fonte articolo Perugia Today

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.