Umbria chiede lo stato d'emergenza per la siccità
Umbria chiede lo stato d'emergenza per la siccità

Presidente Regione sollecita anche Trasimeno in nuovo decreto

L’Umbria ha chiesto lo stato d’emergenza per la siccità. Lo ha annunciato la presidente della

Regione Donatella Tesei. Lo ha fatto – ha spiegato in una nota -“dopo avere già posto nei giorni scorsi, durante la Conferenza Stato-Regioni, il tema degli interventi governativi urgentissimi per la siccità in Umbria, e in particolare per il lago Trasimeno”.

La richiesta di stato d’emergenza è stata avanzata oggi al Governo e alla Protezione civile nazionale. “Conseguentemente – ha spiegato Tesei – ho rappresentato ai Ministeri competenti la necessità di far rientrare il nostro bacino lacustre nel redigendo Decreto siccità”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.