“Il livello di eccellenza raggiunto dalla Struttura complessa di Ematologia con Trapianto di Midollo osseo dell’ospedale di Perugia era già noto ed ora viene suggellato dalla nomina della sua direttrice, dottoressa Cristina Mecucci, nel Consiglio superiore di Sanità”. Così il consigliere regionale del Partito democratico e Vice Presidente della Commissione Sanità, Tommaso Bori, esprime la propria “soddisfazione per un ulteriore riconoscimento della professionalità, dell’esperienza e della capacità di una persona che rappresenta un vanto per l’intero sistema sanitario regionale e per la sanità pubblica in generale”.

“La dottoressa Mecucci, che è anche professoressa ordinaria di malattie del sangue dell’Università di Perugia, fa parte – evidenzia Bori – di una squadra di medici e ricercatori che si impegna ogni giorno in un ambito complesso, affrontando sfide dagli importanti risvolti medici, scientifici e soprattutto umani. Un giusto riconoscimento – conclude Tommaso Bori – all’importante lavoro svolto in questi anni nel polo sanitario regionale”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.