Per la quarantaquattresima volta nella storia del Giro, la manifestazione passerà in Umbria. È previsto un arrivo a Foligno il 18 maggio e la partenza da Perugia il 20 maggio per Montalcino, in Toscana, il 19 maggio ci sarà un giorno di riposo, con i corridori che dovranno comunque tenere calde le gambe con qualche pedalata per le strade umbre.

Un altra importante notizia nel mondo del ciclismo arriva da Gualdo Tadino: la città sarò infatti protagonista il prossimo 12 marzo della cinquantaseiesima Tirreno-Adriatico. L’ufficialità è arrivata ieri, quando è stato diramato dall’organizzazione della ‘Corsa dei Due Mari’ un elenco con tutte le tappe facenti parti dell’edizione 2021.

Tra queste, con grande soddisfazione, vista la rilevanza della gara, c’è anche il 3° stage di 189 km Monticiano-Gualdo Tadino , con partenza appunto nella cittadina toscana ed arrivo nella città della ceramica. La tappa in questione, in Umbria, toccherà anche Niccone, Umbertide, Bv. di Civitella Ranieri, Mocaiana, Gubbio, Branca e Bv. di Osteria del Gatto.





Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.