[ad_1]








DUCATO SPOLETO: Lillacci, Cuna, Pazzogna, Ammenti F., Cacciotti, Sbardellati, Ammenti G., Rustani (34′ st Pitzettu), Di Nicola, Toppo (42′ st Antonini), Sabatino (12′ st Scatolini). (A disposizione: Desideri, Zeppadoro, Brevi, Panetti, Panico, Biccheri). Allenatore: Di Tanna


VIVIALTOTEVERE SANSEPOLCRO: Ranieri, Lomarini (14′ st Bartolo), Beers, Croce, Burzigotti, Arcaleni, Braccini Simone, Carbonaro, Boriosi, Brizzi, Quadroni (19′ pt Braccini Davide). (A disposizione: Patata, Ligi, Del Siena, Giovagnini, El Mohtarim, Mariotti, Petrelli). Allenatore: Mezzanotti


ARBITRO: Saverio Anelli di Terni (Assistenti: Alessio Proietti e Manuele Mancini di Terni)


RETI: 43′ pt Brizzi, 46′ pt Braccini Simone


NOTE: al 33′ st Ranieri para un rigore a Di Nicola


Il big match di giornata se lo aggiudica il Sansepolcro, uscito con tre punti dal difficile campo della Ducato Spoleto. I ragazzi di mister Mezzanotti hanno chiuso la pratica grazie a un uno-due firmato da Brizzi e Braccini sul finire della prima frazione. 


La partita nel primo tempo è scivolata via sul filo dell’equilibrio, con mister Mezzanotti costretto a sostituire dopo venti minuti Quadroni per un problema fisico. Equilibrio che viene rotto negli ultimi minuti del primo tempo. Carbonaro recupera palla, Simone Braccini innesca Brizzi che sblocca il match. Lo stesso Braccini si trasforma poco dopo da assist man a finalizzatore: Croce in profondità, pregevole lob che si insacca sul fondo della rete. Doppio vantaggio. 



Nella ripresa, gol annullato a Di Nicola per posizione di offside. Poi, rigore per la Ducato Spoleto. Dal dischetto Di Nicola colpisce centrale ma Ranieri respinge. Dopo cinque minuti di recupero, triplice fischio finale







[ad_2]

Fonte articolo Perugia Today

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *