Città della Pieve, Trasformare le caratteristiche del mondo dei disturbi dello spettro autistico in punti di forza nella didattica. Con questo obiettivo nasce il convegno di sabato 23 aprile, a Città della Pieve, promosso dall’associazione AltrEmenti insieme per l’autismo odv dal titolo “Disturbi dello spettro autistico e didattica: un aiuto reciproco!”.

L’evento si svolgerà dalle ore 15 alle ore 18, presso la Sala Sant’Agostino di Città della Pieve,
Al convegno, patrocinato dall’Assemblea Legislativa della Regione Umbria, dall’Istituto Italo Calvino e dal Comune di Citta’ della Pieve, parteciperanno tra gli altri la professoressa Claudia Carletti, docente di musica al Liceo Rinaldini di Ancona e la dottoressa Erika Orena della Lega del Filo d’Oro di Osimo.
L’incontro, rivolto a insegnanti, famiglie, enti e soggetti coinvolti in ambito sociale, sara’ occasione per riflettere su come le particolarità legate al neurosviluppo possano essere viste come punti di forza attraverso un approccio metodologico e didattico diverso.
La partecipazione è gratuita, obbligatoria la prenotazione ai numeri 3408147519 o 3387711666 e verra’ rilasciato un attestato di partecipazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.