Finalmente è più che ufficiale : la nuova serie tv americana targata CNN “Searching for Italy” ideata e interpretata dal grande attore di origini italiane Stanley Tucci, si prepara alle riprese della seconda stagione dopo il successo ottenuto dalla prima serie andata in onda quest’anno .

Nel viaggio alla (ri)scoperta di cibo cultura e tradizioni, entra in scena anche l’Umbria .

Ad annunciarlo è Paola Agabiti, Assessore al Turismo della Regione, che ha sottolineato le aspettative e le speranze di ulteriore crescita del settore turistico, già, peraltro, molto confortanti.

E in effetti il ​​fenomeno del cine-turismo ha precedenti illustri e lascia davvero ben sperare: se pensiamo agli effetti positivi che la diffusione cine-televisiva ha avuto su certi territori (Benvenuti al Sud che ha rivitalizzato il Cilento in Campania, Matera e la sua Film Commission, La Puglia, il Piemonte e Torino), si può meglio attribuire l’importanza della notizia per tutti gli operatori di filiera , turistica e non solo. Sì perché la macchina produttiva crea un indotto molto interessante che include e coinvolge vari settori, dall’ accoglienza alle necessità tecniche, la logistica ei mezzi tecnici. Un piccolo tesoretto che non è una novità per la Regione, già impegnata più volte in passato come set di grandi e piccole produzioni.

Per la prima volta però, la regione sarà protagonista di una intera puntata per una serialità televisiva americana molto popolare.

Gli Effetti Positivi dell’operazione, un cui le Istituzioni locali Hanno Lavorato con cura e attenzione per favorirne lo svolgimento, vanno Al di là dell’ incoming turistico prevedibile in Presenza: oltre ai citati vantaggi è verosimile immaginare una rescita dei Volumi di vendita on- linea dei prodotti enogastronomici regionali, che sono i veri e propri protagonisti della serie.

Stanley Tucci, da sempre fiero delle sue italiane e grande ricercatore del nostro patrimonio popolare e tradizionale, ha affermato recentemente di essere stato letteralmente sedotto dalla carbonara. In attesa di scoprire le novità rispetto alle bontà ed eccellenze locali, la comunità umbra si prepara ad Ospita il set e le riprese dello spettacolo americano .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.