Perugia – La notte scorsa  l’ufficio controlli commerciali del Corpo di Polizia Locale, nel corso dei controlli specifici in abiti civili, ha proceduto alla chiusura di un  pubblico esercizio in via Pascoli per violazione normativa covid.

Gli agenti hanno riscontrato che su una superficie di somministrazione di circa 180 mq.  erano presenti circa 200 ragazzi e ragazze che ballavano al ritmo della musica, tutti privi dei dispositivi di protezione delle vie respiratorie ed accalcati tra loro,  non rispettando quindi la distanza interpersonale di un metro. 

Il locale è stato chiuso per 5 giorni fino al 15.03.2022.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.